• Pallamano Aretusa, sei atleti Under 15 alla selezione regionale. Settembre e Santoro: “Sono loro il nostro futuro”

    Sono ben 6 gli atleti under 15 della Pallamano Aretusa convocati per la selezione regionale che affronterà il Trofeo delle Aree 2019 e i Giochi delle Isole 2020, che hanno visto la Sicilia come ultima vincitrice e quindi detentrice del titolo. Riccardo Bruni, Vincenzo Giuliano, Antonio Izzi, Marco Santoro, Simone Faraci, Lorenzo Carnemolla  (nella foto da sn verso dx) questo l’elenco dei giovani atleti che fanno parte della formazione allenata da Alfio Settembre che guida il proprio girone a punteggio pieno e che ha chiare ambizioni di vittoria finale. “Questa convocazione di massa è per me motivo di grande soddisfazione e orgoglio, vuol dire che abbiamo messo in moto un movimento importante. Sono dei ragazzi innamorati della pallamano, che stanno ottenendo il giusto riconoscimento per il loro impegno, la loro passione e il lavoro degli ultimi anni.Dietro ci sono tanti altri ragazzini che stanno crescendo, che migliorano di giorno in giorno e che hanno le carte in regola per poter seguire le orme dei più grandi”. “Tutti loro fanno parte in pianta stabile anche della formazione Under 17 e qualcuno di loro ha esordito anche in serie B sotto la guida di Luigi Rudilosso, con cui condivido questo progetto di crescita e valorizzazione dei giovani che sta dando degli ottimi risultati; basti pensare alla convocazione in nazionale Under 17 di Gabriele Sortino”, queste le parole del tecnico Settembre. “Questi ragazzi, per la loro giovane età, costituiscono il nostro presente e futuro. Su di loro stiamo investendo molto e siamo sicuri che questa importante convocazione servirà loro come maggiore stimolo a continuare ad impegnarsi e, se possibile, fare ancora di più e meglio. Si è alzata l’asticella degli avversari contro cui dovranno confrontarsi, ed è quindi necessario continuare a lavorare e seguire le indicazioni dei loro tecnici per ben figurare e avere ulteriori prospettive di crescita”, aggiunge il vice presidente Giovanni Santoro. Soddisfatto il Presidente Villari che vede sempre più prender forma e dare risultati il progetto avviato soltanto pochi mesi fa.

    freccia