• Pallanuoto, Jelaca trascina l’Ortigia al successo. E vittoria dedicata ai tifosi

    Trascinata da Marko Jelaca, l’Ortigia ritrova la vittoria in campionato dopo due sconfitte di fila (contro le big della massima serie) ma in Liguria contro il Quinto è stata battaglia vera in acqua. Perché la squadra di Piccardo, avanti 8-5 all’intervallo lungo si è quasi adagiata, subendo la rimonta dei padroni di casa (che schieravano l’ex Lindhout) e all’apertura dell’ultimo quarto si è andati avanti con una sola rete di vantaggio. Che Napolitano e compagni sono riusciti a mantenere grazie alle stoccate del croato (4 reti in totale) e al gol decisivo di Farmer che ha ricacciato indietro Quinto nonostante il gol finale di Mugnaini che ha reso il passivo più accettabile per i genovesi. Farmer ha realizzato due reti, così come Vapenski, un gol a testa per Espanol, Giacoppo e Abela per un’Ortigia che risale a centroclassifica (successo dedicato ai tifosi biancoverdi come sottolineato sulla pagina social della società dopo il sostegno di mercoledì scorso contro il Vouliagmeni) e si preparerà adesso per la sfida casalinga di sabato contro Bogliasco e il ritorno in EuroCup in Grecia il 5 dicembre.

    freccia