• Pallanuoto, Serie A1. Pro Recco troppo forte per l'Ortigia rimaneggiata (18-6)

    L’Ortigia si arrende ai Campioni d’Italia della Pro Recco ed esce sconfitta con il risultato finale di 18-6. Partita subito in salita per i biancoverdi, scesi in vasca in formazione completamente rimaneggiata. A causa delle pesanti squalifiche piovute nella giornata di ieri sul tecnico Gino Leone, sul capitano Patricelli, su Camilleri e su Lisi, e con l’assenza per infortunio del mancino Danilovic, l’Ortigia, guidata oggi da Peppe Cassia, ha infatti schierato tra i pali il secondo portiere Andrea Negro e giocato l’intera partita con tre giocatori in panchina.
    A siglare le reti aretusee sono stati Sebi Di Luciano e Bati Ivovic, con una doppietta a testa, Casasola e Rotondo.

    728x90_jeep_4xe
    freccia