• Priolo. A giugno chiude l’impianto Ved, 45 in mobilità

    Poche settimane fa, la Ved del gruppo Prestigiacomo era finita citata in una inchiesta su presunti reati ambientali. Oggi la doccia fredda per i circa 40 dipendenti: si chiude. Il 9 giugno, l’impianto di Priolo specializzato in produzione di tubature in vetroresina abbassa la saracinesca. Sindacati convocati a Roma, nella sede del ministero del Lavoro, per la fine di questo mese. La soluzione prevista per i lavoratori è quella della mobilità.

    728x90_jeep_4xe
    freccia