• Priolo. Dalle Saline alla Guglia di Marcello: rinnovata l’intesa Enel-Lipu-Comune

    Rinnovato l’accordo tra Enel Produzione e Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli) per la cessione, in comodato d’uso gratuito, di una porzione di terreno appartenente alla centrale termoelettrica “Archimede” che costeggia la riserva Saline di Priolo.
    Il rinnovo consente di rendere nuovamente fruibile il percorso che parte dalla riserva e – attraverso quel terreno – consente di raggiungere la “Guglia di Marcello”.
    Oltre ad Enel e Lipu, parte attiva nel progetto per rendere nuovamente fruibile la Guglia è stato anche il Comune di Priolo Gargallo che ha stipulato un’analoga convenzione con l’Istituto “Ardizzone Gioieni” di Catania, proprietario del terreno in cui si trova il monumento, così da poter consentire l’accesso ai visitatori.
    “Il rinnovo dell’accordo – ha dichiarato Fabio Cilea, direttore della riserva Saline di Priolo – è estremamente importante perché permette di includere la Guglia di Marcello, un monumento tanto interessante quanto poco conosciuto, nel giro turistico del territorio di Priolo Gargallo”.
    La convenzione “evidenzia la piena integrazione e le positive relazioni tra Enel, il territorio e gli stakeholder locali”, ha commentato Michele Vinci, responsabile Enel Produzione – Power Plant Sud.

    728x90_jeep
    freccia