• Pugilato femminile: 4 medaglie aretusee a Mosca, le sorelle Lombardo sono d’oro

    Parla siracusano la boxe azzurra femminile. A Mosca, nel prestigioso Trofeo«Ochigava» riservato alla categoria junior, l’Italia ha chiuso con un bottino finale di 3 ori, 4 argenti e 2 bronzi, e ben sei portano la firma di atlete siciliane. Il risultato più importante è arrivato dalla categoria 48 kg con la siracusana Federica Lombardo (Pol. Aquile Verdi Augusta), allieva del maestro Diego Caldarella, che ha sbaragliato il campo e alla fine è stata eletta la migliore boxer del torneo. Sono arrivate altre due medaglie d’oro e nei 46 kg doppia festa in casa Lombardo, visto che il successo è andato alla sorella Giulia. Sono poi arrivati altri podi per la Sicilia e uno di questi nei 48 kg con Alessandra Dell’Aquia allieva alla Pug. Dresda del maestro Tanino Dresda. Ha completato il bottino di medaglie per la Sicilia l’altra siracusana Michela Caccamo della Pugilistica Vincenzo Rossitto, dove è allenata dall’ex grande campione siracusano, bronzo nella finale dei 63 kg.

    728x90_jeep
    freccia