• Riaperta la caccia: dopo il Tar, la Regione vara nuovo calendario tra le proteste

    Dopo la sospensione dell’apertura della stagione della caccia disposta dal Tar di Catania, la Regione è corsa ai ripari ed ha subito disposto un nuovo calendario venatorio. Dall’assessorato all’Agricoltura arriva quindi il nuovo libera per le doppiette in Sicilia.
    I provvedimenti precedenti, sono stati annullati con un un nuovo atto che recepisce le indicazioni del Tribunale Amministrativo Regionale.
    Giornate di pre-apertura della caccia sabato 4 e domenica 5 settembre e poi ancora sabato 11 e domenica 12 settembre. Aperta la caccia solo del colombaccio e del coniglio selvatico. Per tutte le altre specie bisognerà attendere il 19 settembre, data di apertura generale della stagione venatoria (termine 31 gennaio). Per determinate specie, però, bisognerà attendere il 2 ottobre, come da parere dell’Ispra richiamato anche dal Tar. L’elenco completo nel provvedimento emesso dall’assessorato regionale dell’Agricoltura.
    Le associazioni ambientaliste e animaliste che avevano promosso il ricorso accolto dai giudici amministrativi tornano alla carica e chiedono un immediato “incidente di esecuzione” al presidente del Tar di Catania. La vicenda potrebbe confluire in un esposto in Procura ordinaria ed alla Corte dei Conti.

    foto dal web (stampalibera.it)

    freccia