• Siracusa. Abbandona un cane, la Municipale denuncia una 26enne

    Una donna di 26 anni è stata denunciata dagli agenti del Nucleo Tutela Animale della Polizia Municipale di Siracusa. La donna è accusata di aver abbandonato un cane. La segnalazione alla Procura della Repubblica è stata consegnata al termine di una complessa attività d’indagine, resa difficile dal fatto che la proprietaria si era trasferita in un altra città già diversi anni fa.
    Il cane è stato trovato nei pressi di via Elorina da un agente della Polizia di Stato fuori dal servizio. Appena l’uomo ha fermato la propria auto, l’animale, visibilmente impaurito e in cattive condizioni, è salito sul mezzo. Il poliziotto ha allora avvertito la Municipale, per avviare gli accertamenti.
    Gli agenti del Noa, allora, hanno verificato che il cane era microchippato e così sano riusciti a risalire alla proprietaria. Questa ha tentato di difendersi dicendo che, quando ha lasciato Siracusa, aveva affidato l’animale a dei parenti, circostanza che però non ha trovato riscontro.
    La storia ha comunque un lieto fine poiché il poliziotto, dopo avere salvato il cane, ne ha chiesto l’affidamento. Gli è stato accordato.
    Il Nucleo operativo tutela animale della Polizia municipale è composto da Nadia Bellistri e Paola Inturri.

    freccia