• Siracusa. Agitazione dei lavoratori di Siracusa Risorse. "Un sit-in di protesta e poi pronti allo sciopero"

    Stenta ad arrivare la schiarita nei rapporti tra Siracusa Risorse e i sindacati, la Filcams Cgil in particolare. Domani, dalle 11.00 alle 13.00, lavoratori in sit-in sotto la sede della società in house della ex Provincia Regionale di Siracusa.
    Obiettivo della protesta, ottenere una data certa per un incontro tra i dirigenti dell’azienda e la Filcams Cgil. “Il contratto stipulato dalla società in house e la ex Provincia per il 2015 ha validità fino a giungo ma copertura finanziaria fino a marzo”, ricorda il segretario del sindacato, Stefano Gugliotta. “I lavoratori hanno il diritto di sapere se ed a quali condizioni insiste la prosecuzione dell’attività di Siracusa Risorse, come hanno il diritto di esercitare il diritto di informazione che la società invece si ostina a negare”, attacca Gugliotta. “Siamo pronti a proclamare lo sciopero. Il tempo a disposizione è poco. Il consiglio di amministrazione della società in house non può continuare a sfuggire al confronto sindacale e si assume una innegabile responsabilità nei confronti del futuro di 104 lavoratori”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia