• Siracusa. "Al Pronto Soccorso mancano perfino le coperte", denuncia del Psi

    Un intervento immediato dell’assessore regionale alla Sanità, Lucia Borsellino per risolvere “i gravi problemi che attanagliano la sanità provinciale”. Lo chiede il Psi, alla luce di un episodio che si sarebbe verificato sabato quanto, secondo i rappresentanti del partito, al pronto soccorso dell’ospedale “Umberto I”, “mancavano perfino le coperte e le persone non sapevano come fare , visto che erano lungo i corridoi, sulle barelle o sulle sedie a rotelle, in attesa che si liberasse un posto”. Una situazione “inaccettabile”, secondo i socialisti, “soprattutto in un ospedale con validi medici, preparati e capaci, ma che non possono contare su strutture adeguate e sul materiale che occorre giornalmente”. Dell’accaduto è stato informato il presidente nazionale del Psi, il senatore Carlo Vizzini, che ha scritto una nota indirizzata all’assessorato regionale e al ministero della Sanità.

    freccia