• Siracusa calcio al lavoro verso il Catanzaro, Laneri e Favara chiamano a raccolta la città

    Siracusa a piccoli grandi passi verso la penultima di campionato: domenica alle 15 contro il Catanzaro al “De Simone” il primo vero match ball per brindare alla salvezza senza attendere ricorsi vari, perché a quel punto, con una giornata da disputare, i giochi sarebbero praticamente fatti. Seduta mattutina per gli azzurri. Un test in famiglia che è servito a perfezionare schemi e condizione in vista della gara di domenica. Alla partitella non ha preso parte Turati che ha lavorato in palestra, mentre problemi di sciatalgia per Rizzo e agli adduttori per Tiscione. Entrambi hanno lasciato il terreno di gioco anzitempo. Domani alle 15 è in programma una nuova sessione di lavoro. Nel frattempo, tanto il direttore sportivo Antonello Laneri quanto il consigliere comunale Gaetano Favara, tifoso doc, hanno nuovamente chiamato all’appello tutta la città per quella che dovrà essere la giornata dell’Orgoglio aretuseo, al fine di spingere gli azzurri verso una salvezza che sul campo sarebbe già stata acquisita.

    image_pdfimage_print
  • freccia