Siracusa calcio, la carica di Raciti: “Bisceglie campo ostico ma andiamo sereni”

Domenica sarà Bisceglie – Siracusa, crocevia salvezza per gli azzurri che partiranno fra poche ore per la Puglia, per poter effettuare domani mattina la rifinitura nei pressi di Corato.

“Sarà una partita singola, unica, un’alta finale – ha detto il tecnico Ezio Raciti – e dovremo cercare di sfruttare questa possibilità su un campo dove hanno trovato difficoltà tutte perché loro stanno costruendo la loro classifica in casa.

Abbiamo lavorato con molta serietà e professionalità, ci siamo blindati e abbiamo fatto quadrato ma non possiamo cercare alibi e farci distrarre da situazioni esterne, il campo è una cosa e non possiamo farci condizionare da fattori esterni, questi ultimi non possono pesare, sarebbe riduttivo e dobbiamo dare delle risposte al nostro pubblico. Bertolo? Tra oggi e domani valuteremo ma oggi possiamo dire che è al 50 per cento”.

Ott Vale sarà squalificato, Giacomo Fricano, Mustacciolo e Lombardo out per infortuni vari.

image_pdfimage_print
  • freccia