• Siracusa. Crolla la balaustra della scalinata di Villa Reimann. Colpa di vandali? "La ricostruiremo"

    La balaustra della scalinata di accesso a Villa Reimann sarà ricostruita. Lo annuncia il vicesindaco di Siracusa, Francesco Italia. “Non posso subito fornire una data, perchè non sarei corretto. Ma di certo faremo subito un sopralluogo per capire che tipo di intervento dovremo mettere in campo e per quali cifre. Si tratta tra l’altro di una costruzione d’epoca e quindi immagino che serviranno tecniche di ricostruzione particolari”, dice Italia.
    Il crollo sarebbe avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì, all’altezza del portoncino d’ingresso che si affaccia su via Necropoli Grotticelle. Ma il responsabile non sarebbe il maltempo secondo Marcello Lo Iacono, portavoce dell’associazione Save Villa Reimann. “Credo sia stato un raid vandalico. Una infiltrazione d’acqua, considerate anche le piogge dei giorni scorsi, non avrebbe causato un crollo simile”.
    Villa Reimann, con il suo giardino, è inserita nel bando di gestione dei beni culturali pubblicato nelle settimane scorse dal Comune di Siracusa. “E non a caso nel bando c’è Villa Reimann perchè riteniamo che la tutela e la sua rivalutazione passi proprio dalla fruizioni. Non deve rimanere chiusa, altrimenti ogni intervento di restauro ne chiederà sempre un altro”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia