• Siracusa. Danno d’immagine i magistrati Rossi e Musco condannati a pagare

    L’ex Procuratore Ugo Rossi e l’ex sostituto Maurizio Musco condannati a pagare rispettivamente 20 mila e 30 mila euro per danno d’immagine. Così hanno deciso i giudici d’Appello della Corte dei Conti presieduta da Giovanni Coppola. In primo grado erano stati condannati al pagamento di 50 mila euro ciascuno. Sono stati condannati in via definitiva per abuso d’ufficio. Gli ispettori del ministero accertarono un uso distorto delle funzioni di magistrato a Siracusa per i due. La riduzione delle cifre risiede nel fatto che Musco e Rossi “non hanno tratto illeciti profitti personali dai comportamenti illegittimi posti in essere.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia