• Siracusa. Dopo i vandali, la rinascita: completati i lavori alla scuola materna Montessori

    Per sette volte la scuola materna Montessori di Siracusa è stata “visitata” dai vandali. Dopo l’ultimo episodio, poco prima della scorsa estate, la dirigente scolastica aveva affisso disperata un cartello: non c’è più nulla da rubare. Quella immagine colpì l’allora ministro dell’istruzione, Lucia Azzolina. Dal dicastero arrivarono fondi grazie a cui sono stati ora completati tutta una serie di lavori. Una nuova rampa per l’accesso ai bimbi in carrozzella, il ripristino delle finestre, fiori e giardini, pannelli fonoassorbenti, porte nuove e tinteggiatura pareti, banchi e sedie modulabili, Lim e pc nuovi, sistemi meccanici anti-intrusione, un sistema antifurto grazie all’architetto Grasso, “persino un nuovo parco giochi realizzato grazie alla determinazione della preside Pinella Giuffrida e ad un mio piccolo contributo”, aggiunge il deputato regionale Stefano Zito (M5s).

    freccia