• Siracusa. Francesco Scianna catalizza attenzioni ne “Il Salotto del Centenario”

    Ultimo appuntamento con “Il Salotto del Centenario”, la trasmissione di FM Italia trasmessa in diretta video anche su SiracusaOggi.it. Da Palazzo Greco, sede della Fondazione Inda, Mimmo Contestabile e Gianni Catania sono tornati ad ospitare alcuni tra i protagonisti del 50° ciclo di spettacoli classici al teatro greco di Siracusa.
    E tutti gli occhi sono stati per il bell’Oreste di Coefore-Eumenidi, Francesco Scianna. Il talentuoso attore, appassionato in scena, ha regalato verve e sorrisi raccontando anche del contemporaneo impegno cinematografico che lo vede fare la spola con la Puglia.
    Tra i saluti di Mariano Rigillo e quelli del commissario straordinario della Fondazione Inda, Alessandro Giacchetti, c’è stata la possibilità di fare il punto sullo straordinario successo della stagione del Centenario, che sin qui viaggia su un incoraggiante +10%  di presenze rispetto allo scorso anno.
    L’ironia di Adonà Mamo, voce da soprano applauditissima durante la commedia Le Vespe, e le pacate parole di Daniele Salvo, regista di Coefore-Eumenidi, hanno chiuso “Il Salotto del Centenario” dove sono stati anche presentati originali paste di mandorla rachciuse in un packaging esclusivo che celebra i cento anni del Dramma Antico a Siracusa.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia