• Siracusa e Solarino. Servizio Idrico, domani si firma il contratto di affidamento con Siam

    Sarà firmato domani il contratto di affidamento della gestione idrica a Siracusa e a Solarino. L’Amministrazione comunale ha insomma deciso di andare avanti anche se non dovessero arrivare i certificati antimafia delle imprese che compongono la Siam, ovvero la spagnola Dam e la siracusana Onda. Nei giorni scorsi, infatti, la Ligeam si è ritirata. Ma evidentemente il contratto può stipularsi lo stesso. Secondo la norma, infatti, decorsi 30 giorni dalla richiesta, l’amministrazione può intanto assegnare l’appalto e, se il certificato antimafia dovesse poi risultare positivo per una delle due aziende che compongono la Siam, si dovrà recedere il contratto. Se dovesse invece essere positivo il certificato Ligeam, si potrà andare avanti.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia