• Siracusa. Il limone, l’olio, il miele: un convegno sulle eccellenze del territorio

    Il limone di Siracusa, le sue caratteristiche, il suo utilizzo in medicina, dall’antichità ai giorni nostri, ma anche uno spazio per altre eccellenze del territorio. E’ quanto prevede il programma di un convegno organizzato dalla Soat di Siracusa sul tema “Riconoscere le qualità attraverso i sensi: il Limone di Siracusa Igp, l’olio extravergine d’oliva Dop Monti Iblei, il miele. Sviluppo, sapore e salute”. Si svolgerà il 7 giugno mattina, a partire dalle 9, a villa Reimann. L’appuntamento prevede anche la proiezione di un corto, “Le virtù del limone”. Tra gli interventi, quelli del direttore dell’unità operativa complessa di Nefrologia e Dialisi dell’ospedale Umberti I, Giuseppe Daidone e della farmacista e consulente del consorzio, Valeria Rizza, autrice di un opuscolo, “Trust me. Il limone: natura, salute e vita”. “Le numerose proprietà salutari del limone sono legate alla presenza dei flavonoidi – spiega Daidone – che hanno un’azione benefica in molte patologie dell’osso, dell’apparato circolatorio e del sistema cardiovascolare. Queste proprietà sono conosciute fin dall’antichità: ne abbiamo diverse testimonianze già in scrittori dell’età classica greca e
    romana, che in particolare ne esaltano le caratteristiche antinfiammatorie e gli Consorzio di Tutela del Limone di Siracusa IGP_Comunicato Stampa 31.05.2014 2 attribuiscono proprietà di antidoto contro i veleni. Il primo a parlarne fu Teofrasto, già nel 310 a.C.”.
    Secondo la Valeria Rizza: “Il limone è un farmaco naturale talmente straordinario che meriterebbe di essere venduto fresco in farmacia. La ricerca affrontata per la redazione di “Trust me” mi ha reso doppiamente soddisfatta: come professionista, perché mi ha permesso di approfondire le mie conoscenze sulle proprietà di questo agrume; e come siracusana, dal momento che possiamo vantare la più grande produzione europea di limoni, di grande qualità”.
    .

    728x90_jeep_termo
    freccia