• Siracusa ko a Potenza, Raciti: “Ci sarà da lottare sino alla fine ma siamo vivi”

    Questa l’analisi del tecnico del Siracusa, Ezio Raciti, pochi minuti dopo la sconfitta di Potenza: “Abbiamo fatto fatica a prendere il ritmo, pensavamo che il Potenza calasse di intensità per cercare di ripartire. Sino al gol eravamo stati più pericolosi con Souare, loro solo con Piccinni dalla distanza. L’errore nel primo gol ci ha penalizzato, nel secondo tempo abbiamo fatto meglio, ma la punizione di Emerson ci ha messo ko. Viterbese e Rieti sono due gare importanti per determinare il percorso del Siracusa. Le affronteremo nel modo migliore. Fino alla fine ci sarà da lottare, non ci arrenderemo, il Siracusa è vivo”

    image_pdfimage_print
  • freccia