• Siracusa. La storia della 99enne nonna Anna che dopo l'operazione ascolta musica con l'ipod

    E’ una storia di forza, di fede ma anche di sanità che funziona. Protagonista è nonna Anna, 99 anni e una tempra da fare invidia ad una ventenne. Sabato mattina è caduta in casa. Al pronto soccorso dell’Umberto I le hanno riscontrato la frattura del femore. Purtroppo per un’anziana di quella età non è mai una buona notizia e affrontare un intervento chirurgico a 99 anni è altamente rischioso. Ma vista la forza di nonna Anna i medici si convincono e decidono che le si deve dare una possibilità.
    Così la simpatica nonnina viene ricoverata e martedì mattina è entrata in sala operatoria. Intervento perfettamente riuscito tra lo stupore dell’equipe di ortopedia. Oggi nonna Anna ascolta Sanremo con le cuffiette e l’ipod, assistita dai nipoti che si spendono in lodi sperticate per lo staff sanitario dell’Umberto I. “Si leggono tante cose brutte, con noi sono stati eccezionali”, confida uno di loro prima di scendere per comprare il giornale che nonna Anna reclama a gran voce.

    728x90_jeep_4xe
    freccia