• Siracusa. L'Anmil raccoglie firme contro l'inserimento della rendita Inail nell'Isee

    Un no alla decisione di inserire la rendita Inail nell’Isee parte dall’Anmil. L’associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro organizza in tutta Italia, ed anche a Siracusa, una petizione popolare in occasione di tre Open Day: sabato 28 febbraio, sabato 7 marzo e sabato 14 marzo.
    “Nelle giornate di Open Day la nostra sede – spiega il presidente provinciale Anmil, Giorgia Lauretta – raccoglierà le firme di tutti i cittadini per una petizione da presentare in Parlamento contro il nuovo sistema entrato in vigore nel 2015. Penalizza gli invalidi più gravi: sono infatti proprio i grandi invalidi e gli infortunati con disabilità percentualmente più elevate a non poter beneficiare a pieno delle compensazioni previste dal nuovo calcolo Isee”.
    Gli iscritti Anmil sono oltre 3.000 nella sola Siracusa. “Il tema della sicurezza sul lavoro merita maggiore attenzione, nel 2013 (ultimo dato ufficiale disponibile, ndr) solo in provincia abbiamo contato 2.138 infortuni e 7 morti sul lavoro”, dice ancora Lauretta.
    Gli Open Day si svolgeranno nei locali della Sezione Anmil di Siracusa, in via Brenta.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia