• Siracusa. Lilt, settimana nazionale della prevenzione oncologica: visite e controlli gratuiti

    Scatta la settimana della prevenzione oncologica promossa dalla Lilt. Appuntamenti anche a Siracusa, sotto la regia del responsabile provinciale Claudio Castobello. “La prevenzione sconfigge il cancro. Passaparola!” è lo slogan scelto per uno dei principali momenti promossi dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.
    La sezione provinciale di SIracusa partecipa all’evento nazionale attraverso attività di promozione e di educazione e sensibilizzazione verso corretti stili di vita e sana alimentazione. Coinvolti tutti centri di prevenzione oncologica della provincia: si tratta degli ambulatori Lilt. Sono quattro e in questa settimana saranno ognuno dedicato ad un diverso aspetto di prevenzione. Il centro di Siracusa, presso l’ospedale Rizza, si occuperà di visite dermatologiche, in particolare ai nei. A Pachino, in via Aldo Moro, gli specialisti Lilt si occuperanno di corretta alimentazione. A Canicattini Bagni, in via XX Settembre, l’ambulatorio Lilt mette a disposizione strumenti e medici per esami del seno.Ad Augusta, infine, si parla di prevenzione in senso stretto con gli specialisti che forniranno consigli in funzione dei fattori di rischio.
    Per usufruire delle visite specialistiche si può telefonare nelle varie sedi dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18. Per i soci Lilt le visite e i controlli sono gratuiti. Associarsi costa 10 euro.
    Intanto domani sera, al Città della Notte di Augusta, spettacolo con Giovanni Cacioppo (Colorado Cafè, ndr) e tanti altri ospiti. “Ridere fa bene alla salute”, una serata con incasso devoluto alla Lilt di Siracusa a sostegno delle attività di prevenzione.
    Il nuovo centro di Prevenzione Oncologica di Augusta sarà inaugurato l’11 aprile, al termine di questa edizione della settimana nazionale per la prevenzione oncologica.

    728x90_jeep_4xe
    freccia