• Cassibile. Marocchino 30enne va in escandescenza, arrestato

    Arrestato stanotte, in flagranza per il reato di resistenza e violenza a Pubblico ufficiale, Hicham Fathi marocchino di 34 anni incensurato. I Carabinieri di Cassibile, impegnati in un servizio di perlustrazione del territorio, sono stati chiamati a intervenire, su segnalazione di alcuni abitanti della zona, in quanto Fathi, in evidente stato di ubriachezza alcolica, brandendo una bottiglia rotta, stava minacciando chiunque si trovasse a passare dal centro cittadino. Giunti sul posto, i militari sono riusciti a bloccare l’uomo per portarlo in caserma, tranquillizzarlo e procedere alla sua identificazione. Ma, una volta al Comando, Fathi si è scagliato contro i due militari che avevano effettuato il controllo, lanciando al loro indirizzo una delle sedie presenti nell’ufficio, fortunatamente senza colpire nessuno. A quel punto sono scattate le manette per l’uomo il quale, una volta espletate le formalità di rito, è stato accompagnato nella propria abitazione per essere sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

    728x90_jeep
    freccia