• Siracusa. Miasmi, app Nose: picco di segnalazioni a Priolo

    81 segnalazioni, con un picco a Priolo (75 segnalazioni da quell’area). Il report dell’Arpa relativa al sistema Nose rende conto del periodo che va dalle 20, 30 del 25 marzo alle 8 del mattino seguente. Picco tra le 20,30 e le 23, 50. Le segnalazioni, com’è noto, arrivano attraverso l’app che chiunque può scaricare. La la tipologia di odore maggiormente avvertita durante l’evento è stata prevalentemente relativa alla percezione di idrocarburi, seguite da segnalazioni di zolfo e solventi. Le intensità delle molestie olfattive segnalate durante l’evento, definite su una base da 1 a 5 a secondo del fastidio percepito, sono state relative a segnalazioni di elevata intensità. Durante questo evento il malessere maggiormente percepito è stato quello relativo a mal di testa seguito da segnalazioni di difficoltà di respiro e di bruciore/irritazione alla gola.L’approfondimento dei parametri metereologici e delle concentrazioni di inquinanti registrate dalle stazioni di qualità dell’aria. La giornata del 25 marzo -va rilevato- è stata caratterizzata da elevate precipitazioni e venti forti.

    freccia