• Siracusa. Mini Sanatoria, Garro: “In Sicilia si potrebbe puntare sulla rateizzazione”

    “La mini sanatoria dei ruoli predisposta dal Governo è poco appetibile per buona parte dei contribuenti, ma in Sicilia si potrebbe individuare una soluzione che renda la misura efficace in termini di recupero dell’evasione e, al contempo, a vantaggio dei cittadini che hanno debiti da saldare”. Nella nostra regione, secondo il dottore commercialista Giuseppe Garro, ci sarebbe lo spazio per apportare delle modifiche alla sanatoria di Equitalia, avviando un confronto con Riscossioni Sicilia e proponendo un piano di rateizzazione. “Un lavoro sinergico, in ambito politico e tecnico -sostiene il professionista siracusano, potrebbe produrre dei buoni risultati- Nell’isola si potrebbe sfruttare l’autonomia di cui la regione gode ed arrivare ad una soluzione ottimale o comunque più idonea rispetto a quella attuale”. Difficile, secondo Garro, “che in un periodo di mancanza di liquidità come quello attuale, i contribuenti possano disporre di una cifra che consenta loro, in un’unica soluzione, di mettersi in regola. Ne vale la pena nei casi in cui si tratti di cifre ingenti o di debiti che risalgono a parecchi anni fà. Ci sarebbero i margini per intervenire- conclude Garro- sempre che ce ne sia la volontà da parte di chi può avere voce in capitolo”.

    freccia