• Siracusa. Nascondeva in casa una pistola e munizioni, 32enne finisce a Cavadonna

    Deteneva in casa un’arma clandestina, trovata e sequestrata dai carabinieri. Una perquisizione domiciliare in Ortigia ha permesso di rinvenire la pistola, all’interno dell’abitazione di Claudio Guzzardi, 32 anni, commerciante siracusano con precedenti di polizia.
    All’interno della mobilia del soggiorno e della camera da letto, c’erano una pistola calibro 9×21 marca “Taurus” con matricola abrasa, in buone condizioni e perfettamente funzionante, corredata da caricatore contenente 9 cartucce del medesimo calibro, e 5 cartucce per pistola calibro 38 special e 2 fondine per pistola.
    Arrestato per possesso di arma clandestina e munizionamento, Guzzardi è stato condotto in carcere a Cavadonna, in attesa di rito direttissimo. Ulteriore verifiche tecnico-balistiche verranno effettuate sull’arma clandestina rinvenuta, per accertare se sia stata utilizzata o meno in passato per fatti delittuosi.

    728x90_jeep
    freccia