• Siracusa. Oncologia si trasferisce ad Avola, i locali diventano Pronto Soccorso Non Covid

    Il reparto di Oncologia dell’ospedale Umberto I di Siracusa si trasferisce temporaneamente al Di Maria di Avola. E’ uno degli annunciati cambiamenti apportati all’organizzazione della gestione dell’emergenza Covid-19. Il reparto di Oncologia del nosocomio di Siracusa sarà il Pronto Soccorso Non Covid-19, in base al nuovo piano predisposto. I pazienti oncologici, invece, riceveranno i loro trattamenti chemioterapici, immunoterapici e le target therapy in regime di DSAO (Day Service Ambulatoriale Ospedaliero). L’ambulatorio per le prime visite e quelle urgenti, l’ambulatorio dedicato alle terapie orali ed i ricoveri in regime di degenza ordinaria.
    Per qualunque necessità, garantisce l’Asp,  i pazienti possono continuare a rivolgersi al numero telefonico di segreteria 0931.724468, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12,30, oppure per email all’indirizzo oncologia@raosr.it.

    freccia