• Siracusa. Orienteering, mille studenti alla scoperta di Ortigia: iniziativa dell’istituto Rizza

    E’ l'”invasione” di Ortigia più gradita dell’anno. Circa mille giovani hanno partecipato alla nona edizione di “Orienteering”, l’iniziativa che l’istituto Rizza organizza per gli alunni delle terze medie, con la partecipazione dei propri alunni nei panni di piccoli “Ciceroni”. Anche per l’edizione 2018, nei giorni scorsi, centinaia di giovanissimi sono tornati alla scoperta delle bellezze del centro storico con un gioco che è anche un modo per conoscere i luoghi più importanti di Ortigia, “Caccia al monumento”. Hanno risposto all’invito 800 alunni di scuole, non solo di Siracusa ma anche di diversi comuni della provincia. Scelti venti monumenti, da scoprire secondo uno specifico percorso consegnato ai ragazzi, con l’obiettivo di individuarne almeno 10. Davanti ai monumenti, ad attenderli, le giovani “guide turistiche” del Rizza, a fornire tutte le spiegazioni del caso e a sottoporre i partecipanti a una sorta di quiz, con la consegna di tessere di puzzle fotografici come conferma della correttezza dello svolgimento del percorso. Non sono mancati momenti di intrattenimento, musica, danza sul palco allestito appositamente e su cui, per primo, è salito il sindaco, Francesco Italia per il saluto inizial. Atmosfera festosa ma di importanza culturale notevole, che ha animato le vie del centro storico per tutta la mattinata. L’iniziativa, sempre particolarmente coinvolgente, sarà riproposta anche l’anno prossimo.

    freccia