• Siracusa. Parte la stagione balneare, ecco i tratti vietati a Siracusa per ragioni di sicurezza

    Al via il 16 maggio (e fino al 31 ottobre) la stagione balneare anche nel territorio di Siracusa. Un’ordinanza sindacale predispone una serie di aspetti legati alla balneabilità della costa. Interdetti alla balneazione per ragioni di sicurezza diversi luoghi. Nel dettaglio si tratta di:  Località Plemmirio- Via degli Zaffiri 11 -sbocco 31 A.M.P. Plemmirio – tratto di costa rocciosa ricadente
    all’interno della zona Balneabile Costa Bianca Plemmirio via degli Zaffiri
    Località Tonnara di Terrauzza nei pressi dell’ex Tonnara di Terrauzza – sbocco n. 25 A.M.P. Plemmirio ricadente all’interno della zona Balneabile Terrauzza Tonnara Località Terrauzza; tra sbocco n. 25 (ex Tonnara di Terrauzza) e n. 23 (via del Galeone) A.M.P. Plemmirio; tra sbocco n. 20 (via della Gondola) e sbocco n. 21 (via della Caravella) A.M.P. Plemmirio ricadente all’interno della zona Balneabile Terrauzza Tonnara Località Fanusa :  rampa e piattaforma cementizia via Cortes – sbocco n. 9 A.M.P. Plemmirio, scivolo e scale in calcestruzzo presso lo sbocco n. 8 via Mecchi, scala di accesso allo sbocco 7 via Enrico Dandolo, accesso allo sbocco 6 via Yuri Gagarin scale in tufo e piattaforma in cemento ricadenti all’interno della zona Balneabile Km 0,2 Nord Canale A C.da Fanusa; Località Fanusa -traversa Renella – Casematte nei pressi sbocco n. 1 A.M.P. Plemmirio ricadente all’interno della zona Balneabile intermedia Canali A e B C.da Fanusa; Località Arenella -Costa del Sole
    discesa a mare che permette l’accesso alla spiaggia ricadente all’interno della zona Balneabile Punta Milocca, Km 1,3 sud Punta Milocca;
    tratto di costa denominato “le piattaforme”  ricadente all’interno della zona
    Balneabile Punta Milocca, Km 1,3 sud Punta Milocca in corrispondenza via Samoa n. 12 ricadente all’interno della zona Balneabile Punta Milocca, Km 1,3 sud Punta Milocca; Località “Arenella” – porzione di arenile antistante l’area della veranda ceduta in concessione demaniale al Lido
    della Polizia ricadente all’interno della zona Balneabile Lido Arenella, Km 0,7 nord Punta Arenella;Località Punta Arenella – ad est del Solarium dell’ Arenella Resort ricadente all’interno della zona Balneabile, Km 0,8 sud Punta Arenella
    C/da Cuba- – prolungamento via Mar Mediterraneo ricadente all’interno della zona Balneabile Cuba Km 0,7 sud Punta Corvo .

    Località Fontane Bianche: a nord dello sbocco a mare di via del Nettuno (Scoglio Imbiancato) – ricadente all’interno della zona Balneabile Fontane Bianche Km 0,1 sud Sorgenti ; canalone di scolo acque meteoriche posto al termine lato sud spiaggia Fontane Bianche ricadente all’interno
    della zona Balneabile Lido Sayonara; a sud della spiaggia libera di Fontane Bianche lato Lido Nuovo tra il Canale di gronda Consorzio Autostrada
    SR- Gela e il promontorio Punta del Cane ricadente all’interno della zona Balneabile Punta del Cane specchio acqueo compreso tra S-O della Punta del Cane e la foce N-E del fiume Cassibile ricadente all’interno delle zone Balneabili Punta del Cane.

    In Ortigia:  dal civico n° 21 della via Eolo in direzione Nord-Est sino al civico n° 44 della via Nizza all’interno della zona Balneabile Forte Vigliena;
    Scala di accesso al mare sita in località Forte Vigliena nel Lungomare di Levante dell’Isola di Ortigia all’interno della zona Balneabile Forte Vigliena.

    L’ordinanza completa, con i tratti in cui la balneazione è consentita e quelli in cui è interdetta, per le diverse ragioni previste dalle normative, è pubblicata all’albo pretorio del sito istituzionale del Comune di Siracusa.

    freccia