• Siracusa partecipa al progetto Eu-Fin: verso un'associazione internazionale della pesca

    Anche Siracusa partecipa al progetto Eu-Fin, European Union Fishing Network, che vede come capofila l’Istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia, con 19 partners tra Comuni e associazioni dell’Unione Europea. La scorsa settimana l’amministrazione comunale ha partecipato a Denia, in Spagna, al secondo dei 4 incontri previsti. C’erano anche i rappresentanti di Cipro, Montenegro, Albania, Macedonia, Serbia, Croazia, Portogallo, Grecia e Spagna. Siracusa, unica città siciliana del progetto, era presente con l’assessore alle Attività produttive, Teresa Gasbarro. “L’evento mira al consolidamento della partnership del progetto e alla definizione di un’associazione internazionale sulla pesca-spiega l’esponente della giunta Garozzo- che possa dare seguito alle proposte progettuali emerse nel primo incontro di Ravenna e che emergeranno durante gli incontri successivi, l’ultimo dei quali è in programma nella nosta città il prossimo ottobre”.Tema dell’incontro di Denia è stato “Innovazione e sostenibilità nell’ambiente marino e nella pesca tradizionale”. Presentata e discussa la bozza di statuto dell’Associazione internazionale sulla Pesca. Il prossimo incontro sarà a settembre a Espinho (Portogallo).

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia