• Siracusa. Prevenzione è salute, ambulatori Asp al parco commerciale il 3, 4 e 5 maggio

    L’Asp di Siracusa partecipa all’evento “L’importante è la salute” organizzato dal Parco Commerciale Belvedere. Nelle giornate del 3, 4 e 5 maggio verranno promosse alcune tra le tante attività dell’Azienda Sanitaria in tema di prevenzione e valorizzazione della salute, in un contesto di iniziative di grande utilità sociale.
    Per l’occasione, una serie di ambulatori saranno aperti al pubblico dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 con attività di conference, visite, consulti medici, attività di screening gratuiti e informazioni.
    La partecipazione dell’Asp all’evento sarà rafforzata dal messaggio “la prevenzione è salute” di testimonial d’eccezione come Giuseppe Gibilisco, campione del mondo di salto con l’asta, Edoardo Corvaia, campione del mondo di canoapolo, Santino Coppa, allenatore Trogylos Priolo 2 volte campione d’Italia, Feliciano Di Blasi, preparatore atletico e mental coach di Real Madrid, PSG, Udinese, Siracusa.
    Venerdì 3 maggio 2019 alle 10.30 l’apertura degli ambulatori nella piazza ristorazione del Parco Commerciale. Alla presentazione interverranno il direttore generale dell’Asp di Siracusa, Salvatore Lucio Ficarra, il direttore del dipartimento integrazione socio-sanitaria, Anselmo Madeddu, il responsabile dell’educazione alla salute, Alfonso Nicita, la responsabile del centro gestionale screening, Sabina Malignaggi, e la responsabile del coordinamento attività di prevenzione e cura della violenza di genere, Adalgisa Cucè.
    Nella piazza del Parco Commerciale Belvedere saranno allestite quattro postazioni all’interno delle quali si alterneranno mattina e pomeriggio specialisti dell’Asp di Siracusa che forniranno gratuitamente prestazioni e consulenze sul fronte della prevenzione delle malattie cardiovascolari, infettivologia e AIDS, dipendenze patologiche, vaccinazioni, diabetologia, disturbi del comportamento alimentare, screening oncologici, patologie polmonari, e saranno presenti, inoltre, Educazione alla Salute, Medicina scolastica, il Centro antifumo e il Centro ascolto per la prevenzione della violenza di genere con la partecipazione delle Reti antiviolenza, nonché il Coordinamento aziendale trapianti assieme ad associazioni di volontariato per la promozione dell’adesione alla donazione di organi e tessuti.

    728x90_jeep
    freccia