• Siracusa. Rapina, volevano soldi si sono accontentati degli ortaggi. Arrestati in tre

    Intorno alle 13.30, si sono recati, probabilmente assieme ad altri due soggetti, in un negozio di ortofrutta di viale Zecchino. E dopo aver minacciato i titolari ed aver chiesto con insistenza denaro, hanno preso alcuni ortaggi e si sono allontanati. Tre cittadini nigeriani sono stati arrestati, nel primo pomeriggio di ieri, per il reato di rapina aggravata in concorso. Bloccati dal tempestivo intervento degli uomini delle Volanti, i tre individui, dopo aver fornito false generalità, sono stati identificati per Nathaniel Francis, 20 anni, Akolojie Junior, 26 anni e Solomon Okojei di 24 anni, tutti nigeriani, entrati irregolarmente nel territorio italiano e richiedenti asilo politico, attualmente ospiti del Centro di Mineo. I tre ragazzi sono stati trovati in possesso di 60 euro, somma probabilmente ricavata dalla richiesta itinerante di denaro e che gli avrebbe consentito di acquistare i prodotti dell’ortofrutta.

    freccia