• Siracusa. Conclusi i festeggiamenti in onore di San Sebastiano, copratrono della città

    Concluse ieri le celebrazioni in onore di San Sebastiano. Il simulacro del co-patrono di Siracusa è stato accompagnato in processione per le principali vie di Ortigia da un nutrito stuolo di devoti e fedeli. La festa è tornata partecipata come succedeva nei decenni passati.
    Alle 17 la statua del Santo è comparsa sul sagrato della chiesa di Santa Lucia alla Badia. Trasportato a spalla, ha attraversato il centro storico salutato in ogni passaggio da decine e decine di fedeli. Poco prima delle 21 il ritorno in piazza Duomo, seguito dai fuochi d’artificio e dalla tradizionale asta del pane.
    Per il terzo anno la processione è stata organizzata per la domenica successiva al giorno di San Sebastiano (20 gennaio), proprio per favorire una massiccia presenza.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia