• Siracusa. Comune, Sorbello: "Chiarezza sulle spese". L'assessore Scrofani: "Presto tutto on line"

    “Trasparenza promessa ma non garantita dal Comune”. A puntare l’indice contro palazzo Vermexio è il consigliere comunale di “Articolo 4”, Salvo Sorbello, che chiede l’intervento dell’Autorità locale anti corruzione per “sapere se, in merito agli svariati patrocini, per decine e decine di migliaia di euro, concessi a enti ed associazioni varie, siano state rispettate le norme vigenti”. L’esponente di minoranza chiede di conoscere le modalità e i criteri di concessione di sovvenzione, contributi e sussidi, “per cui-ricorda Sorbello- è previsto il parere obbligatorio, non vincolante, della commissione consiliare competente”. Sorbello protesta per la mancata pubblicazione delle spese sostenute dal Comune sul sito dell’ente, “quell’impegno denominato “Trasparenza e partecipazione, bilancio- on line- prosegue l’ex assessore- che avrebbe consentito ad ogni cittadino, con un semplice “click”, di prendere visione del Bilancio”. Replica l’assessore al Bilancio, Gianluca Scrofani. “Pubblicheremo il bilancio nelle prossime settimane- annuncia l’esponente della giunta Garozzo  e questo per  renderlo ancora più aderente ai dati reali, considerando che la legge concede tempo fino al 31 gennaio per i prelievi dal fondo di riserva e fino a qualche giorno prima sono consentite le variazioni. In questo modo- chiarisce Scrofani – i dati pubblicati saranno davvero reali e non solo cifre scritte su carta”.

    728x90_jeep
    freccia