• Siracusa. Torna il premio di doppiaggio Tonino Accolla, special guest Emanuela Rossi (voce di Nicole Kidman)

    Quinta edizione del premio nazionale di doppiaggio “Tonino Accolla”, questa mattina illustrate tutte le novità del doppio appuntamento: 27 e 28 giugno, piazza Minerva. La manifestazione, anzitutto, viene “dedicata” alla figura femminile, all’arte di essere donna, alla sua bellezza: un altro modo di raccontare una parte della ricca storia del cinema e del doppiaggio.
    Madrina del premio sarà l’attrice e doppiatrice Emanuela Rossi, cui è stato dedicato il poster, unitamente ai volti di Pippi Calzelunghe personaggio con cui ha esordito nel doppiaggio, e poi Michelle Pfeiffer e Nicole Kidman, tra le attrici più importanti cui ha prestato la sua voce.
    “Abbiamo compreso sin dall’inizio la valenza culturale di questa iniziativa. Il mio auspicio è che il Premio Accolla possa continuare a trovare il Comune vicino e sensibile al messaggio che gli organizzatori hanno lanciato in questi anni”, ha detto il sindaco Giancarlo Garozzo in conferenza stampa con accanto l’ideatrice della manifestazione, Stefania Altavilla, e il direttore artistico Giuseppe Mandalari.
    Il premio Tonino Accolla vanta la collaborazione ed il supporto tecnico iniziale di Ambipictures e FonoRoma a cui dal 2017 si è aggiunto anche Beep Studios. E’ il primo contest live per allievi doppiatori provenienti dalle scuole di doppiaggio italiane. Nella seconda serata si confronteranno dal vivo in doppiaggi “live”. I finalisti dell’edizione 2018 sono
    Valentina De Marchi (Scuola Voice Art Dubbing); Letizia Iannelli (Scuola ODS – Torino);
    Emanuele Malandrino (Scuola Voice Art Dubbing); Alessio Ombres (Accademia del Doppiaggio Silvia Pepitoni); Ludovica Rossetti (Accademia del Doppiaggio Silvia Pepitoni) e Pierpaolo Tesoro (Scuola Studio Asci).
    A condurre le due serate sarà Mimmo Contestabile. Fm Itallia/Fm Italia rv e SiracusaOggi.it sono media partner ufficiali dell’evento.

    freccia