• Siracusa. Tragica mattinata all’Arenella, 47enne muore per infarto

    Si è accasciato al bagno, appena risalito dalla spiaggia di Costa del Sole. Aveva raggiunto il solarium del Samoa per un sorso d’acqua e refrigerio. Ma per lo sfortunato 47enne non c’è stato nulla da fare. Un infarto fulminante, secondo la prima diagnosi, non gli avrebbe lasciato scampo. Nonostante i disperati tentativi di rianimazione condotti dal personale del Samoa e il susseguente arrivo dei sanitari del 118, non c’è stato nulla da fare per l’uomo.

    image_pdfimage_print
  • freccia