• Siracusa. Getta a un complice in strada 100 grammi di hashish, tutti e due ai domiciliari

    Trovati in possesso di un panetto di hashish di 100 grammi, ieri pomeriggio Dario Rustico, pregiudicato siracusano di 28 anni e Jamel Hedhili, 24 anni, incensurato, sono stati arrestati dai Carabinieri di Siracusa in flagranza per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La pattuglia è andata ad effettuare una perquisizione domiciliare a casa di Rustico in quanto, da fonti confidenziali, si sospettava che l’uomo detenesse sostanza stupefacente all’interno della propria abitazione. Ma, una volta giunti sul pianerottolo di casa, Rustico si è alla fuga, chiudendosi sul terrazzo dell’appartamento. I militari, a quel punto, si sono affacciati dal condominio vicino e hanno visto che l’uomo, ormai braccato, stava prendendo un certo quantitativo, verosimilmente di hashish mentre, dopo aver chiamato un’altra persona che si trovava in strada gli lanciava quanto in suo possesso per disfarsene. Immediatamente i militari sono scesi in strada per mettersi all’inseguimento del secondo individuo in fuga che è stato prontamente bloccato, mentre la sostanza stupefacente è stata recuperata. Nel frattempo Rustico si è chiuso dentro l’abitazione di alcuni parenti, ma è stato individuato e condotto in caserma per le formalità di rito. I due soggetti sono stati dichiarati in stato di arresto e accompagnati nelle rispettive abitazioni ai domiciliari.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia