• Siracusa. Turismo, Granata: “Nessuna flessione, ecco come lavorare sulla qualità”

    “Dall’Osservatorio delle Fiere internazionali e dagli arrivi negli aereoporti, Siracusa risulta essere la principale meta turistica del Sudest siciliano, con un trend in aumento e con interessanti statistiche che vedono le varie alternative agli alberghi tradizionali nei primi 5 posti delle preferenze di chi arriva e gli alberghi solo al sesto posto”. L’assessore al Turismo, Fabio Granata interviene cosi’ sul dibattito in corsa circa le presunte flessioni che riguardano i flussi turistici in città.
    “Dobbiamo lavorare tutti insieme per creare migliori condizioni di accoglienza e di qualità della stessa, smettendola di lamentarci in modo autoreferenziale e, a volte-fa notare- interessato.
    Siracusa ha un radioso avvenire innanzi a se nel settore turistico ma deve iniziare a declinare maggior rigore nella applicazione delle norme e più coraggio nella difesa degli spazi comuni a iniziare da Ortigia che va rapidamente pedonalizzata per intero e liberata, se non a orari rigorosamente stabiliti, dai camioncini della distribuzione alimentare”. Granata riconosce che c’è un altro importante aspetto da tenere in considerazione e su cui lavorare.
    “Serve-dice l’assessore-  far crescere non solo la qualità della accoglienza turistica ma anche la qualità della vita dei residenti, a volte messa a dura prova. Qualità, controlli e visione positiva della Città: con questa ricetta, insieme a Francesco Italia e agli operatori pubblici e privati, possiamo costruire una grande prospettiva sociale, culturale ed economica basata sulla sostenibilità e sul turismo di qualità”.

    image_pdfimage_print
  • freccia