• Siracusa. Via le barriere architettoniche dalla pista ciclabile, nuova rampa

    Una rampa per garantire l’accessibilità alla Pista Ciclabile. E’ l’intervento di abbattimento di barriere architettoniche che il Comune ha predisposto, come il sindaco, Francesco Italia ha annunciato nelle scorse ore attraverso il suo profilo Facebook. I lavori vengono finanziati con il residuo del Fondo di Riserva del sindaco che, dopo l’approvazione del Bilancio di Previsione, è disponibile. Così com’è adesso, l’accesso alla pista ciclabile, attraverso lo slargo che precede il Monumento ai Caduti risulta, evidentemente, eccessivamente ripida. Assolutamente impraticabile per chi utilizza una sedia a rotelle o per chi ha qualsiasi altra difficoltà di deambulazione. Una lacuna che, in passato, diversi cittadini hanno segnalato. L’intervento annunciato dal primo cittadino rappresenta motivo di soddisfazione per Siracusa Turismo Per Tutti, associazione presieduta da Bernadette Lo Bianco e che lavora all’abbattimento delle barriere architettoniche e culturali, anche nell’ottica del turismo accessibile. “Con i lavori di adeguamento che inizieranno a breve- commenta Lo Bianco- la pista ciclabile sarà davvero accessibile a tutti”.

    freccia