• Sortino. Refezione scolastica, il presidente del consiglio comunale Mollica: “ritardo inaccettabile”

    A Sortino la refezione scolastica stenta ancora a ripartire. Così il presidente del Consiglio Comunale, Dionisio Mollica, ha preso carta e penna ed ha inviato un sollecito al sindaco ed all’assessore alla pubblica istruzione. “Il ritardo è incomprensibile. La copertura economica è stata trovata ed è disponibile. L’attesa non è tollerabile”, dice Mollica che ricorda come l’assise si fosse già espressa votando un apposito atto di indirizzo che non avrebbe però aiutato a sbloccare la situazione.

    728x90
    freccia