• Sport per tutti, disabili e scuole a confronto al PalaLoBello

    Si chiama “Sport in comune per tutti” ed ha radunato decine e decine di atleti disabili e non questa mattina, alla Cittadella dello Sport. Si tratta di un evento sportivo a carattere regionale organizzato dal Comitato Paralimpico Italiano nell’ambito della Giornata internazionale per i diritti sulla disabilità. E così tante scuole e istituti comprensivi della città si sono ritrovati con diversi sportivi disabili, già protagonisti e conosciuti in ambito nazionale (fra cui l’arbitro di boxe Roberto Camelia) per cimentarsi in tante discipline. Con loro anche l’amministrazione comunale a cominciare dal sindaco Francesco Italia e l’assessore allo Sport, Nicola Lo Iacono, i quali sono stati in mezzo agli alunni e gli sportivi, per lanciare un messaggio di vicinanza alla città su tematiche molto sensibili e di cui non si sente parlare troppo spesso.

    image_pdfimage_print
  • freccia