• Tennis: vinta gara 1, Match Ball a un passo dalla A1

    Il primo set è stato chiuso. Ne manca adesso soltanto uno per aprire le porte del paradiso. Il Match Ball supera Pistoia 4-2, nell’andata della finalissima play off per la A1 davanti a un centrale stracolmo e festante di tifosi e appassionati. Domenica prossima in Toscana, basterà pareggiare ai ragazzi di Nico De Simone per stappare lo spumante e brindare a quello che da più parti è già stato definito un risultato storico per il fatto che questo sodalizio da anni oramai gareggia in questa serie e lo fa con ragazzi tutti aretusei. Che, naturalmente, anche ieri hanno fatto la differenza visto che Massara, Ingarao e Zito hanno sovvertito lo 0-1 iniziale, vincendo i tre successivi incontri mentre il secondo doppio (il primo è stato appannaggio dei toscani) è stato vinto dalla coppia Massara-Ingarao che ha chiuso le ostilità e portato il Match Ball sul 4-2 finale. Grande la festa a fine gara ma da oggi piedi ben piantati a terra: c’è ancora una gara da giocare, quella che, come detto, potrebbe schiudere le porte del paradiso.

    freccia