• “Devotion”, il film di Dolce&Gabbana a Siracusa: ecco come prenotare un posto

    Dopo l’anteprima del 18 luglio al teatro antico di Taormina, arriva a Siracusa “Devotion”. E’ il lungometraggio diretto da Giuseppe Tornatore, con musiche inedite di Ennio Morricone, attraverso il quale gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana raccontano la passione per la “loro” Sicilia in quel processo intimo, magico e misterioso alla base dell’atto creativo.
    Siracusa è la prima di 5 selezionate piazze siciliane in cui verrà proiettato il film, in un progetto di promozione artistica e culturale di ampio respiro dove anche folclore ed enogastronomia hanno il loro spazio. Tutto sotto la direzione creativa di Dolce&Gabbana e il patrocinio della Regione Siciliana.
    L’idea del progetto si ispira al film di Tornatore del 1988 “Nuovo Cinema Paradiso”, la cui pellicola fu restaurata nel 2014 da Dolce e Gabbana in collaborazione con Luce Cinecittà e la Cineteca di Bologna e guarda al connubio arte e turismo per ripartire. Peraltro, proprio a Siracusa Tornatore girò il suo “Malena”.
    Piazza Minerva si trasformerà domani sera in un cinema all’aperto, circondato da un folkloristico allestimento. I posti sono gratuiti ma limitati, anche per rispettare le norme anti-covid. Già da domattina, 1 agosto, sarà possibile richiedere direttamente in piazza Minerva il proprio pass per assistere a Devotion sino ad esaurimento posti.
    Senza limitazione gli altri appuntamenti, dalla sfilata che prenderà il via dal ponte Umbertino nel pomeriggio allo spazio dedicato alle eccellenze enogastronomiche siciliane. Prevista la chiusura al traffico, in entrata e uscita, sullo stesso ponte dalle ore 18 alle ore 19. L’accesso ai residenti e autorizzati e ai mezzi di soccorso sarà garantito dal ponte santa Lucia. La viabilità sarà regolamentata dal corpo dei vigili urbani che presiederanno il percorso.
    Inoltre per consentire alla sfilata di attraversare il percorso senza creare particolari disagi, è stato disposto dalle 12:00 alle ore 21:00, il divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati e il divieto di transito momentaneo, al passaggio del corteo, nelle sotto elencate vie:
    Ponte Umbertino, Piazza E. Pancali, Largo XXV Luglio, Via Savoia, Largo Porta Marina, Via Ruggero Settimo, Largo Amedeo di Savoia Duca d’Aosta, Via delle Carceri Vecchie, Piazza Duomo, Via P. Picherali, Via S. Lucia alla Badia.
    Il progetto itinerante toccherà poi Caltagirone (5 agosto), Castellammare del Golfo (8 agosto), Palermo (12 agosto) e Polizzi Generosa (16 agosto).

    freccia