• Incredibile follia: sotto l’effetto di droga semina il panico, per lui solo una denuncia

    Sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ha seminato il panico ad Augusta, domenica scorsa. E’ stato “solo” denunciato per minaccia violenza e danneggiamento aggravati. Protagonista dell’incredibile vicenda è un 27enne che prima ha aggredito due coniugi con una catena, senza alcun motivo valido. Nella fuga, ha poi investito diverse auto posteggiate, tra cui quella della coppia aggredita e del figlio accorso in aiuto dei genitori.
    Successivamente, ha aggredito verbalmente un’altra coppia di anziani e, prima di scappare, ha sfondato il cancello della loro abitazione, travolgendo la donna di 64 anni anni che lì si trovava: per lei prognosi di 50 giorni.
    L’aggressore ha poi fatto perdere le proprie tracce, dopo aver abbandonato la vettura in autostrada. Si è poi presentato al pronto soccorso di Avola, dove è stato sedato a causa dell’abuso di droghe.

    freccia