• La morte del piccolo Evan, indagato anche il padre del bambino di Rosolini

    Il papà del piccolo Evan è indagato per maltrattamenti dalla Procura di Siracusa. E’ la clamorosa svolta nelle indagini collegate alla morte del bimbo di 2 anni di Rosolini, arrivato privo di vita all’ospedale Maggiore di Modica. Per quella drammatica vicenda sono accusati di omicidio la madre del bimbo, Letizia Spatola, 23 anni, ed il suo compagno Salvatore Blanco, 30 anni. Entrambi si trovano in carcere.
    Stefano Lo Piccolo, il papà di Evan, aveva presentato un esposto a Genova su presunti maltrattamenti di cui il bambino sarebbe stato vittima. I magistrati siracusani vogliono ora comprendere se violenze sono accadute anche durante il periodo in cui i genitori erano conviventi. Tecnicamente, si tratterebbe di un atto dovuto per permettere il pieno svolgimento di tutte gli atti investigativi.
    Nei prossimi giorni, intanto, incidente probatorio in tribunale a Siracusa. Verrà ascoltato il fratello dello sfortunato Evan, di 6 anni. Si trovava in casa poco prima della corsa disperata in ospedale a Modica.

    freccia