• Nuoto, agli Italiani assoluti di Riccione brilla Faraci fra record e primi posti

    Si è concluso il Campionato Italiano Assoluto di Nuoto, manifestazione di massimo spessore in programma nello Stadio del Nuoto di Riccione, vasca da 50 metri, dal 2 al 6 Aprile 2019. Da questa manifestazione scaturiranno le rappresentative che difenderanno i colori italiani nei prossimi campionati internazionali. Grande felicità e soddisfazione in casa Match Ball da parte dei massimi dirigenti Sabrina e Paola Cortese, del suo coach Marco Lappostato, dei tecnici, compagni di squadra e genitori per i lusinghieri risultati ottenuti dalla punta di diamante della squadra Faraci Claudio Antonino.

    Claudio cat. juniores, ha gareggiato per il sodalizio sportivo del T. C. Match Ball di Siracusa mettendosi in evidenza nelle sue gare di specialità e precisamente nei 50, 100 e 200 farfalla. In quest’ultima gara conquista la finale B giungendo terzo (11esimo nella classifica assoluti) con il suo personale di 2.01.31 (prec. 2.02.47) che gli vale il nuovo record regionale juniores e cadetti (prec. 2.01.94 di Perna Gianfranco). Nei 50 e 100 farfalla si aggiudica la finale juniores giungendo in entrambe primo con i tempi rispettivamente di 24.73 e 54.26.

    Decisiva è stata la scelta di utilizzare i precedenti Criteria Nazionali come mezzo allenante per poi giungere in piena forma agli Assoluti. – commenta il responsabile tecnico Marco LappostatoClaudio ha dato il massimo che poteva dare e questo era il nostro obiettivo, determinazione, volontà e gare impostate con partenze aggressive e frequenze di bracciata elevate, gli hanno permesso di vincere le finali juniores avvicinandosi ai tempi limiti richiesti per la partecipazione ai Campionati Europei Junior. Adesso si aspettano, da parte della federazione italiana le diverse convocazioni fra cui anche quella della rappresentativa juniores che gareggerà a Kazan (RUS) dal 3 al 7 Luglio 2019. Staremo ad aspettare consapevoli che tutto quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto”  

    728x90_jeep
    freccia