• Pallamano Aretusa, troppo forte Messina e primo ko stagionale in A2

    Dopo due successi è arrivata la prima battuta d’arresto per la Pallamano Aretusa. Nel campionato di A2 femminile di handball le ragazze del duo Signorelli-Rosapinta si sono dovute arrendere alle più quotate avversarie dell’Handball Messina che guidano la classifica del girone E. Al cospetto dell’Handball Messina, le aretusee, prive di capitan Giallongo, sono entrate in campo contratte e poco lucide, consentendo alle peloritane di prendere da subito un considerevole vantaggio, che hanno gestito per il resto della gara. Unica sopra la sufficienza il portiere Intagliata autrice di spettacolari interventi. Nonostante la forza dell’Handball, comunque, il passivo è stato solo di nove punti, 20-29 il finale con Micciulla sugli scudi (5 reti), poi Casella, Giarratana e Spada (4 gol per le tre siracusane). A completare il tabellino per l’Aretusa, poi, i gol di Macca (2) e De Mattheis. Prossimo appuntamento sabato 3 novembre in trasferta ad Acireale contro la Top Five.

    freccia