• Pallamano, domani l’Albatro può festeggiare l’A2. Vinci: “Ci siamo quasi”

    Albatro a un passo dalla matematica promozione in A2. Domani a Scicli la possibilità di chiudere i conti con questa Serie B che, per la qualità del roster siracusano, non c’entra praticamente nulla ma tant’è, oramai è questione di ore. “Stiamo per chiudere i conti – ha detto il tecnico Peppe Vinci -, credo
    che la classifica parli chiaro: Albatro ed Aretusa sono le squadre al vertice, non vedo la sorpresa o la novità, era prevedibile visti i valori in campo. Non credo abbiamo nulla a che vedere con questa categoria, abbiamo dimostrato di essere superiori a tutti, dentro e fuori il campo. Ma è stato un anno difficile, sotto tutti i punti di vista, perché dopo cinque anni a grandi livelli non ci siamo mai adattati alla categoria, ed abbiamo dovuto lavorare con più impegno soprattutto durante gli allenamenti della settimana. Un capitolo che sta per chiudersi ma siamo pronti ad aprirne un altro”.

    728x90_Alfa
    freccia