• Pallanuoto Ortigia, domani il derby col Catania. Napolitano al rientro: “Spero che la gente ci sostenga”

    Ultimo allenamento in vasca per l’Ortigia, alla vigilia del derby di domani pomeriggio contro la Nuoto Catania, terz’ultima di A1 di pallanuoto maschile, tappa fondamentale per garantirsi il quinto posto in ottica Final Six. Prima dell’allenamento, ha parlato il centroboa Christian Napolitano, ex della partita, insieme a capitan Giacoppo (entrambi a Catania nella stagione 2008-2009). “La Nuoto Catania – afferma Christian Napolitano, al rientro dalla squalifica – non è mai da sottovalutare, perché queste sono le partite nelle quali loro danno il 100%. La differenza di classifica non conta perché si tratta di un derby e vince chi ha più cuore e grinta. Perché, parliamoci chiaro, al di là della tattica e delle soluzioni che stiamo preparando, il derby poi lo vinci con il cuore”. “Per noi – continua il centroboa biancoverde – vincere significherebbe praticamente entrare in Europa. Per questo mi piacerebbe che venisse un bel po’ di gente, perché vorrei che la città capisse che se noi vinciamo queste ultime partite entriamo nuovamente in Euro Cup, centrando un risultato storico. Noi ce la metteremo tutta, consapevoli di poter fare la storia sportiva di questa città, anche se la città a volte sembra non accorgersene…”.

    Christian Napolitano parla anche del momento della squadra: “Stiamo caricando e lavorando molto, pensando al derby, ma anche alla Final Six di fine maggio a Trieste. In queste ultime partite vogliamo toglierci delle soddisfazioni, perché nell’ultimo periodo abbiamo avuto un piccolo momento di calo, ma adesso dobbiamo riprendere il cammino visto che ora arriva la parte più bella del campionato”.

    728x90_Alfa
    freccia