• Calcio a 5, l’Assoporto Melilli si congeda e vuol chiudere in bellezza la stagione dei record

    Assoporto Melilli – Mascalucia chiude la regular season della Serie B di calcio a 5 che ha visto trionfare già diverse settimane fa la squadra di Bosco. Domani alle 16 la società ha chiamato a raccolta la città per chiudere in bellezza una stagione che ha regalato grandi emozioni ai melillesi non solo con la vittoria del campionato ma arrivando anche alle semifinali nazionali della Coppa Italia. Un momento importante, un po’ come Melilli ha celebrato – sempre nel futsal – qualche categoria più giù quando l’Apd ha festeggiato il salto in C2, categoria che fra qualche settimana vedrà protagoniste altre compagini siracusane: l’11 maggio, infatti, si disputeranno i play off con Siracusa C5 Meraco-Carlentini e Caltagirone-Rosolini, le due vincenti poi si giocheranno un possibile posto fra le ripescabili in C1, categoria dove ha già avuto accesso la compagine megarese de I Bruchi, a conferma che il calcio a 5 siracusano ha fatto parlare di sé quest’anno e a più latitudini. E non è ancora finita, perché tornando in D dopo l’Apd Melilli c’è ancora il Real Palazzolo in lizza: dopo aver eliminato l’Enzo Grasso, gli iblei giocheranno il triangolare regionale con Scicli e una squadra di Enna per l’accesso in C2.

    728x90_Alfa
    freccia